Latest news

BA 2018 date annunciate, apertura prevendita biglietti e prime band annunciate! published 1 settimana ago

Dopo il grande successo dello scorso anno in cui per la prima volta nella storia del festival si è registrato un sold-out in prevendita, vi diamo la possibilità sin da ora di poter acquistare i vostri biglietti per il Brutal Assault 2018! Le date del festival sono fissate tra l'8 e l'11 Agosto 2018 la location sarà ancora una volta la fortezza Josefov.

Quindi vi annunciamo che la prima ondata di Biglietti PRINT @ HOME saranno disponibili fino alla fine di Aprile 2018 e sono acquistabili tramite il nostro nuovo eshop shop.brutalassault.cz.

Passiamo ora a presentarvi qualche nome delle band che saranno presenti all'edizione 2018. Siamo felici di dare il benvenuto ad uno dei nomi più amati da voi pubblico del Brutal, gli svedesi AT THE GATES . Dalla Grecia prenderanno parte al fest anche i DEAD CONGREGATION act che ha ridefinito il concetto di blasfemia nel death metal grazie al loro album di debutto Graves Of The Archangels, divenuto già un cult per gli estimatori del genere.

Sempre per rimanere in tema di death metal blasfemo abbiamo per voi l'onore di annunciarvi per la prima volta al nostro festival gli americani SADISTIC INTENT, nome che ha mantenuto un profilo basso nel corso di questi trent'anni di carriera nonostante abbia forgiato, affianco ad altri nomi più noti della scena, ciò che è stato definito come "death metal". Dopo anni di silenzio abbiamo il piacere di dare il un caloroso bentornato alla leggendaria band olandese PESTILENCE , pionieri del tech death che hanno lasciato un marchio significante sulla scena metal estrema che hanno promesso di suonare principalmente i classici della loro discografia.

Graditissimi ritorni sono anche quelli dei MISERY INDEX con il loro violentissimo mix di grindcore e death metal e THE BLACK DAHLIA MURDER con il loro death metal dalle influenze metalcore e melodiche. Per la prima volta avrete l'occasione di gustarvi la violenze senza compromessi del hardcore grind degli americani NAILS. Equamente senza compromessi sarà lo show dei britannici KUROKUMA che vi risucchieranno via il cervello con la potenza del loro sludge.

Il doom metal sarà rappresentato dai guardiani di vecchia data NOVEMBERS DOOM dall'America e dai polacchi OBSCURE SPHINX che ci mostreranno il volto più sperimentale e prog del genere. Per restare nella zona progressive sarà IHSAHN a presentarci l'aspetto più riflettivo di questo sound.

Ah ecco, stavate aspettando che parlassimo di black metal, eccovi accontentati. L'aspetto ultra-ortodosso vi verrà spiegato nel corso della lezione a cura dei norvegesi CARPATHIAN FOREST mentre la punta più melodica del pentacolo sarà rappresentata dagli americani PILLORIAN nuovo progetto formato da membri di Aalloch, Uada e Maestus. Avremo anche i norvegesi WHOREDOM RIFE act fermamente radicato nella seconda ondata del black metal dei primi anni del '90.

Facendo un passo fuori dal genere metal avremo un nome dell'elettronica PERTURBATOR che, grazie al suo particolare sound dark synth riesce a fare contenti gli amanti del metal oltre a quelli dell'elettronica.

Running Order, Cambi di line-up e warm-up party published 3 mesi ago

Siamo pronti a mostrarvi il running order del festival che troverete nella sezione PROGRAMMA del nostro sito. Ma ora passiamo invece a dovervi presentare a malincuore alcuni cambi in line-up: siamo stati costretti a trovare dei giusti sostituti agli AEON e così abbiamo optato per i romani HOUR OF PENANCE, lo stesso è capitato per i PROTECTOR che saranno sostituiti dai danesi ARTILLERY che faranno il loro debutto sul palco del BA festival nella loro carriera ormai 35ennale. Però possiamo già anche annunciarvi che i PROTECTOR saranno nostri ospiti nella prossima edizione del festival. Come avrete avuto modo di sapere, nelle ultime ore gli americani MORBID ANGEL sono stati costretti a dover annullare il loro tour europeo a causa di problemi con i passaporti. Stiamo facendo del nostro meglio per trovare la band adatta a prendere questo slot libero ma non avendo molto tempo a disposizione le opzioni sono limitate. L'ultima band ad essere stata costretta ad annullare l'esibizione al festival di quest'anno sono i SOEN ma d'altro canto siamo riusciti ad avere gli UADA da Portland.

Inoltre abbiamo una buona notizia per coloro che tra di voi stavano pensando di fare party a Josefov già da Martedì 8 Agosto, vi regaleremo un warm-up party ufficial su un Red Bull Tour Bus che troverete nella zona dedicata al check-in del festival presso l'ingresso principale. Le band si esibiranno per voi dalle 18 fino alle 23 e la line-up sarà composta da: HENTAI CORPORATION, LOCOMOTIVE, CAD, MORKHIMMEL, HUMAN HUMUS e si esibiranno nell'ordine di lettura.

Ritocchi finali di line-up published 3 mesi, 3 settimane ago

Con questa news vi annunciamo il meglio della scena ceca e slovacca! Ma prima siamo spiacenti di informarvi che i POWER TRIP sono stati costretti a cancellare la loro presenza al festival per motivi personali. D'altro canto i veterani dell'hardcore a stelle e a strisce MADBALL sono pronti a suonarvele! Passiamo ora invece alle band locali e siamo molto eccitati di dare il benvenuto ai POSTCARDS FROM ARKHAM con il loro post-rock narcotico che vi porterà nel mondo malinconico e oscuro di H. P. Lovecraft. Con grande piacere vi presentiamo due band dal sound molto personale: SIX DEGREES OF SEPARATION con il loro metal-soul e il crossover unico degli INSANIA che festeggeranno 30 anni di blasfemia on stage. Se volete ascoltare qualcosa di più classico vi raccomandiamo gli EXORCIZPHOBIA con il loro classico crossover/thrash sulla sia di band come D.R.I., Nuclear Assault o Sacred Reich; i DYSANGELIUM con il loro death metal o il black/death degli AVENGER. I fan dell'hardcore potranno apprezzare due nomi cechi promettenti: PRIMARY RESISTANCE e il loro sporco hardcore/metal e SKYWALKER act che ha portato il proprio hardcore/punk in giro per il mondo. Le ultime due band da annunciare sono WAR FOR WAR e il loro intenso industrial metal e i melodic dark/doom metallers DOOMAS.

Negli ultimi giorni molti di voi ci hanno chiesto informazioni riguardo la line-up suddivisa nei vari giorni, quindi vi regaliamo una piccola anticipazione:

Mercoledì 9 agosto: The Dillinger Escape Plan, Wintersun, Master's Hammer, Metal Church...

Giovedì 10 agosto: Emperor, Opeth, Hatebreed, Suffocation...

Venerdì 11 agosto: Electric Wizard, Clawfinger, Trivium, Morbid Angel...

Sabato 12 agosto: Architects, Eluveitie, Devin Townsend, Mayhem...

ULTIMO AGGIORNAMENTO DI LINE-UP! published 4 mesi, 1 settimana ago

Siamo giunti al momento di svelarvi l'ultimo aggiornamento di questa edizione. Questa volta vi presenteremo alcune delle più interessanti band underground dei loro rispettivi generi.

Come già ci suggerisce il loro nome, i THE GREAT OLD ONES, sono pesantemente influenzati dai lavori di H. P. Lovecraft. Come le sinistre novelle e storie dell'icona horror, la musica di questi ragazzi francesi ci portano all'interno dell'oscurità con violenti momenti di post-metal e ambient. Gli HIGHER POWER con il loro hardcore in stile britannico e i PHURPA ci faranno dono di assistere al loro rituale musicale della tradizione di Bon. I polacchi FURIA e il loro black metal personale tanto quanto unico e inconfondibile è lo stile italiano del death metal sinfonico firmato FLESHGOD APOCALYPSE. I MERCY TIES che saranno i compagni di tour dei Birds In Row e presenteranno il loro punk rock schizofrenico; un approccio deforme che aggiunge elementi di math rock e grind per creare qualcosa di indefinito, inaspettato e distintivo. I rappresentanti del avant-garde norvegese MADDER MORTEM viaggeranno su una larga scala di ambienti musicali e i tedeschi black metallers ULTHA ci mostreranno il loro personale ibrido di black metal scandinavo e americano misto al doom e melodie dark wave. Il primo slot del sabato per tradizione vi lasceremo rilassare, facendo aprire le danze con la tranquillità che solo una band goregrind riuscirebbe a donare, in questo caso sarà eseguito dai polacchi NUCLEAR VOMIT come è anche tradizione che l'ultima band in programma sarà capace di farvi spendere le ultime e poche energie che vi resteranno e sarà compito del funeral doom metal dei francesi MONOLITHE. L'ultimo nome da annunciare è SOEN, super progetto di Martin Lopez, ex-Opeth e ex-Amon Amarth, nato in collaborazione con Steve DiGiorgio. Aspettatevi un misto di melodia e potenza in un intricato e unico blend di progressive metal.

La lineup sarà completata successivamente con le più interessanti band della scena locale.

Cambio nella line-up! Disperse e collision al BA2017 published 4 mesi, 3 settimane ago

Purtroppo siamo costretti ad annunciarvi che due band non saranno più presenti nel programma di questo anno. I prog death metallers BORN OF OSIRIS non potranno suonare al festival a causa di un rinvio del loro tour europeo 2017 già programmato. Mentre la band thrash/grindcore australiana KING PARROT sono stati costretti ad annullare il loro show perché in ritardo sulle registrazioni del loro nuovo album. D'altro canto siamo più che felici a dare il benvenuto ad altre due grandi band: i promettenti DISPERSE, band polacca capace di inserire attimi di freschezza nel genere progressive e gli olandesi COLLISION con il loro grindcore/hardcore distruttore.

<< Older news

Latest Bands

Wardruna[NO]

Wardruna

Genre: ambient / folk

Tormentor[HU]

Tormentor

Genre: proto black metal

Converge[US]

Converge

Genre: chaotic hardcore

Audio Player

Obscure promotion

Loading events...